Recensione: ABB UNO DM 1 2 TL PLUS B Inverter fotovoltaico

ABB UNO DM 1 2 TL PLUS B Inverter fotovoltaico

ABB UNO-DM-1.2-TL-PLUS-B Inverter fotovoltaico

ABB UNO-DM-1.2-TL-PLUS-B Inverter fotovoltaico

Per chi non fosse un esperto in questo campo, un inverter è, in poche brevi parole, un apparecchiatura elettronica in grado di trasformare una fonte di corrente continua in una corrente alternata a una determinata tensione e frequenza. Per questo motivo, è praticamente imprescindibile, per un utente, l’impiego di questo macchinario per alimentare con una corrente continua, i dispositivi elettronici che funzionano con la corrente alternata.

In più, questo genere di apparecchiature, e specialmente questa tipologia d’inverter, è stata realizzata per essere adoperata in contesti casalinghi, in quanto il voltaggio non è altissimo.

Si tratta di un modello smart, facile da utilizzare anche per gli utenti meno esperti, e garantisce il massimo delle prestazioni in ambito casalingo con il minore livello d’immissioni nell’ambiente. Per questo motivo, questo modello di inverter è particolarmente indicato per chi ama essere smart, proteggere l’ambiente e ottenere un servizio rapido e semplice.

ABB UNO DM 1 2 TL PLUS B Inverter fotovoltaico in dettaglio

ABB UNO DM 1 2 TL PLUS B Inverter fotovoltaico in dettaglio

Il prodotto in questione, l’inverter ABB UNO DM 1 2 TL PLUS B è un inverter a onda sinusoidale pura ad alta efficienza. È stato sviluppato per un impiego casalingo e adatto per un’ampia gamma di applicazioni. L’articolo ha un voltaggio che va da 1 a 5 Kw.

Ecco alcune delle caratteristiche che fanno dell’inverter ABB UNO DM 1 2 TL PLUS B un ottimo prodotto:

  • Soluzione idonea per gli impianti residenziali
  • Design compatto
  • Ottime prestazioni
  • Da 1 a 5 kw
  • Facilità di utilizzo per utenti poco esperti
  • Monitoraggio e configurazione tramite WLAN
  • Nessuna parte frontale da aprire
  • Interfaccia utente incorporata
  • Aggiornamento FW da remoto
  • Monitoraggio da remoto mediante cloud
  • Controllo dinamico dell’immissione in rete
  • Zero immissione
  • Efficiente

Pro e contro dell’inverter

Pro e contro dell’inverter

Vantaggi

Vantaggi

L’inverter, a seconda della tecnologia e del tipo di applicazione, può svolgere numerose funzioni:

  • Regola la frequenza e la tensione dell’energia elettrica;
  • Protegge il sistema da cortocircuiti o sovratensioni di rete;
  • Monitora il funzionamento dell’impianto;
  • Segnala eventuali guasti interni.

Svantaggi

Svantaggi

  • Costo elevato;
  • Fluttuazioni molto variabili;
  • Sostituzione problematica se collocati dietro impianti fotovoltaici;
  • Temperature elevate se collocati in zone calde;

ACQUISTA DA AMAZON

FAQ – Frequently Asked Questions

FAQ – Frequently Asked Questions

Ecco alcune delle domande più comuni degli utenti interessati a questo articolo:

  • Quanti anni di garanzia sono previsti per questo inverter? Generalmente qualsiasi prodotto garantisce un minimo di 2 anni di garanzia. Quindi, vale lo stesso per questo prodotto.
  • Che impiego posso farne? È consigliabile utilizzare questo modello d’inverter in ambito casalingo. Per un uso professionale sono consigliabili modelli con voltaggi sostanzialmente più elevati.
  • Questo prodotto fornisce una modalità di monitoraggio smart? Sì, il prodotto in questione fornisce la possibilità di monitorare i livelli di ricarica direttamente dall’app. A tal scopo è disponibile una funzione di cloud per il monitoraggio.
  • Il mio inverter potrebbe danneggiarsi facilmente? In fase di progettazione di un inverter, i tecnici hanno pensato di proteggere l’inverter da eventuali agenti esterni, come nel caso di possibili inversioni di polarità, cali di voltaggio, sovraccarico, aumento sproporzionato della temperatura interna, fino a possibili cortocircuiti. Per proteggersi da ciascuno di questi casi l’inverter si spegnerà in modo del tutto automatico. Per riattivarlo basterà scollegare l’utenza e riaccendere nuovamente l’apparecchio.
  • È possibile monitorare da remoto il consumo? Certamente, è possibile monitorare i consumi tramite applicazioni specifiche.

Leave a Comment