Recensione: Inverter multifunzione 5000 VA 60 Amp Caricatore

Inverter multifunzione 5000 VA 60 Amp Caricatore

Inverter multifunzione 5000 VA 60 Amp Caricatore

Inverter multifunzione 5000 VA 60 Amp Caricatore

Se sei qui probabilmente non sai cosa sia un inverter fotovoltaico. Noi siamo qui per chiarire tutti i tuoi dubbi sull’inverter e su questo articolo in particolare.

Dunque, qualora non sia un professionista e quindi non fossi un esperto dovremo partire dalle basi. Prima di tutto, per inverter si intende un macchinario elettronico in grado di trasformare una fonte di corrente continua in una corrente alternata a una determinata tensione e frequenza.

Ma cos’è esattamente un inverter? Un inverter è il centro funzionale di ogni impianto fotovoltaico: è in grado di mutare la corrente continua e la immette nella rete pubblica. Contemporaneamente, l’inverter è in grado di controllare e monitorare l’intero impianto. Ha il compito di monitorare il funzionamento dei moduli fotovoltaici al massimo delle loro potenza, e allo stesso tempo si occupa di monitorare in ogni momento la rete pubblica.

Qual è la potenza di un inverter? Generalmente la potenza cambia e proprio a causa di ciò, ogni inverter è utile per un determinato ambito. La potenza disponibile dell’inverter in questione  è pari a 2500 kilowatt. Quindi può essere utilizzato il molteplici ambiti.

Inverter multifunzione 5000 VA 60 Amp Caricatore in dettaglio

Inverter multifunzione 5000 VA 60 Amp Caricatore in dettaglio

Ecco alcune delle caratteristiche tecniche che ne fanno un prodotto ottimo:

  • Potenza nominale: 5000 VA/4000 watt
  • Tensione d’ingresso: 48 V – range di tensione selezionabile: 170 – 280 VAC (per computer) 90 – 280 VAC (per elettrodomestici della casa).
  • Gamma di frequenza: 50 Hz/60Hz (rilevamento automatico).
  • Tensione di uscita – Regolazione del (modalità batteria): 230 VAC + -5%
  • Potenza massima (picchi di avvio): 10000 VA.
  • Efficienza: 93%.
  • Tempo di trasferimento: 10 ms (per computer) 20 ms (per elettrodomestici).
  • Tipo Di Onda: onda sinusoidale pura.
  • Voltaggio massimo del circuito aperto pannello fotovoltaica 145 VDC
  • Tensione della batteria: 48 V
  • Tensione di carica in galleggiamento: 54 V
  • Protezione da sovratensione: 60 V
  • PV Potenza nominale: 3000 W
  • Corrente di ricarica del regolatore: 60 A MPPT.
  • Corrente di ricarica del caricatore: 60 A.
  • Consumo di energia in stand-by: 2 W
  • Dimensioni: 141 x 295 x 528 mm
  • Peso: 15,5 kg.

Pro e contro dell’inverter multifunzione 5000 VA 60 Amp Caricatore

Pro e contro dell’inverter multifunzione 5000 VA 60 Amp Caricatore

Vantaggi

  • Regola la frequenza e la tensione dell’energia elettrica;
  • Protegge il sistema da cortocircuiti o sovratensioni di rete;
  • Monitora il funzionamento dell’impianto;
  • Segnala eventuali guasti interni.

Svantaggi

  • Costo elevato;
  • Fluttuazioni molto variabili;
  • Sostituzione problematica se collocati dietro impianti fotovoltaici;
  • Temperature elevate se collocati in zone calde;

FAQ – Frequently Asked Questions

FAQ – Frequently Asked Questions

Ecco alcune delle domande più comuni degli utenti interessati a questo articolo:

Quale impianto è preferibile per una casa? Negli impianti casalinghi è generalmente consigliato un inverter monofase, trattandosi di utenze prevalentemente destinate all’illuminazione e uso di elettrodomestici.

Ho una batteria lg chem resu 6.4 ex da 48v, è compatibile con questo inverter? Certamente, questo inverter è compatibile con una batteria lg chem resu 6.4 da 48v.

L’ibverterL’inverter è compatibile per 12 panelli da 245 w? È compatibile per un massimo di 3000w.

Posso collegare 12 pannelli solari da 245 w? Certamente, è possibile collegare 12 pannelli solari.

Qual è il voltaggio dell’inverter? Il voltaggio dell’inverter va da 1000 Watt.

L’inverter è efficiente? Quali sono i livelli di efficienza? L’inverter offre la massima efficienza non è inferiore al 93%.

Dispone di un sistema di protezione? L’inverter protegge il sistema dal surriscaldamento.

Il mio inverter potrebbe danneggiarsi facilmente? In fase di progettazione di un inverter, i tecnici hanno pensato di proteggere l’inverter da eventuali agenti esterni, come nel caso di possibili inversioni di polarità, cali di voltaggio, sovraccarico, aumento sproporzionato della temperatura interna, fino a possibili cortocircuiti. Per proteggersi da ciascuno di questi casi l’inverter si spegnerà in modo del tutto automatico. Per riattivarlo basterà scollegare l’utenza e riaccendere nuovamente il macchinario.

Quali sono le dimensioni di questo inverter? Le dimensioni di questo inverter sono pari a 52.5 x 29.5 x 14.1 cm

Quanto pesa il dispositivo? Il peso del dispositivo è pari a 14.1 kg

Leave a Comment