Recensione: regolatore Caricabatterie applicazioni alimentazione ininterrotta

Regolatore Caricabatterie applicazioni alimentazione ininterrotta

Se ti trovi in questa pagina è perché probabilmente ti starai chiedendo che cosa sia un regolatore ad alimentazione ininterrotta. Prima di tutto, per inverter si intende un macchinario elettronico in grado di trasformare una fonte di corrente continua in una corrente alternata a una determinata tensione e frequenza.

Un inverter è il centro funzionale di ogni impianto fotovoltaico: può mutare la corrente continua e la immette nella rete pubblica. Contemporaneamente, l’inverter è in grado di controllare e monitorare l’intero impianto. Ha il compito di monitorare il funzionamento dei moduli fotovoltaici al massimo delle loro potenza, e allo stesso tempo si occupa di monitorare in ogni momento la rete pubblica.

La potenza disponibile di un inverter di questo tipo è pari a 1000 kilowatt. Il quantitativo di kilowatt usato, dipende dall’impiego dell’inverter. Gli inverter possono essere monofase e trifase, e possono disporre o meno di un trasformatore. Al contrario, negli impianti di piccole dimensioni è possibile impiegare inverter monofase. Questi inverter sono impiegabili sia in casa che in ambiti con una richiesta maggiore di energia.

Regolatore Caricabatterie applicazioni alimentazione ininterrotta in dettaglio

Regolatore Caricabatterie applicazioni alimentazione ininterrotta in dettaglio

Ecco alcune delle caratteristiche tecniche che ne fanno un prodotto ottimo:

  • Max ingresso solare: 600 W
  • Max corrente di carica solare: 50 a
  • Rete AC max corrente di carica: 20 A
  • Dimensioni: 32 x 23 x 9 cm, 5 kg

Pro e contro dell’inverter regolatore Caricabatterie applicazioni alimentazione ininterrotta

Pro e contro dell’inverter regolatore Caricabatterie applicazioni alimentazione ininterrotta

Vantaggi

L’inverter, a seconda della tecnologia e del tipo di applicazione, può svolgere numerose funzioni:

  • Intelligente combinazione di un regolatore di carica solare 50 a 1000 W pure sine wave inverter, e una velocità di 20 A Smart Battery Charger in un unico pezzo.
  • Può accogliere ingresso di pannelli solari, alimentazione di rete/generatore e una priorità di ricarica batteria, personalizzabile con opzioni disponibili.
  • Presenta un’ alimentazione elettrica ininterrotta (UPS), che lo rendono la scelta ideale per applicazioni in cui l’ alimentazione è affidabile, intermittente o costoso da mantenere. Ideale sia per impianti esistenti (ad esempio Remote proprietà, Case vacanza, capanne e cabine) nonché per le applicazioni mobile off-grid (ad esempio narrowboats, yacht, ecc.)
  • Eccezionale gamma di controllo estremamente impostazioni personalizzabili e ricarica opzioni priorità, garantendo un sistema completo.
  • Fornito con un cavo di connessione PC e software CD per comoda visione dei più importanti dei dati di sistema. Include un dettagliato manuale dell’ utente. Scorrere fino alla descrizione del prodotto per maggiori informazioni.

Svantaggi

  • Costo elevato;
  • Fluttuazioni molto variabili;
  • Sostituzione problematica se collocati dietro impianti fotovoltaici;
  • Temperature elevate se collocati in zone calde;

FAQ – Frequently Asked Questions

FAQ – Frequently Asked Questions

Ecco alcune delle domande più comuni degli utenti interessati a questo articolo:

Qual è il voltaggio dell’inverter? Il voltaggio dell’inverter va da 1000 Watt.

L’inverter è efficiente? Quali sono i livelli di efficienza? L’inverter offre la massima efficienza non è inferiore al 96,5%.

Dispone di un sistema di protezione? L’inverter protegge il sistema dal surriscaldamento.

Il mio inverter potrebbe danneggiarsi facilmente? In fase di progettazione di un inverter, i tecnici hanno pensato di proteggere l’inverter da eventuali agenti esterni, come nel caso di possibili inversioni di polarità, cali di voltaggio, sovraccarico, aumento sproporzionato della temperatura interna, fino a possibili cortocircuiti. Per proteggersi da ciascuno di questi casi l’inverter si spegnerà in modo del tutto automatico. Per riattivarlo basterà scollegare l’utenza e riaccendere nuovamente l’apparecchio.

Quali sono le dimensioni di questo inverter? Le dimensioni di questo inverter sono pari a 35 x 25 x 10 cm

Quanto pesa il dispositivo? Il peso del dispositivo è pari a 6  chili.

Leave a Comment