CASA

Il miglior asciugacapelli del 2020

Quale asciugacapelli professionale scegliere?

Fin da bambina desideravo un asciugacapelli professionale. Beh, desideravo davvero possedere un asciugacapelli come quelli che usavano le donne della TV, come anche mia madre e le mie zie. Erano affascinati e volevo essere come loro, erano tutte così belle.

Quando sono cresciuta sono riuscita ad avere un asciugacapelli. Il primo mi è stato prestato da mia madre. Era rosa e in realtà lo usavo solo come giocattolo; la sua qualità era davvero molto scarsa. Dopo alcuni mesi ci fu un corto circuito e finì per rompersi.

Mi ci è voluto del tempo per averne uno nuovo. Ne acquistai uno con i miei soldi.

Il precedente mi aveva fatta disperare, dal momento che non era del tutto utile e surriscaldava; fino a che non si è rotto per il troppo calore. Dunque, ho pensato che la cosa migliore fosse acquistarne uno professionale. Ho cercato e provato diversi asciugacapelli professionali. Per questo ho deciso di scrivere questa guida sui migliori asciugacapelli. Spero sia utile.

Comparazione: asciugacapelli professionali del 2020

Prodotto
Rowenta CV8722 Infini Pro Elite Asciugacapelli
Rowenta CV8730 Infini Pro Asciugacapelli Professionale con Generatore di Ioni, con Diffusore e 2...
Rowenta Signature Pro ULTIMATE PRO Nero 2300 W
Immagine
Rowenta CV8722 Infini Pro Elite Asciugacapelli
Rowenta CV8730 Infini Pro Asciugacapelli Professionale con Generatore di Ioni, con Diffusore e 2...
Rowenta Signature Pro ULTIMATE PRO Nero 2300 W
Stelle di valutazione
-
-
-
Recensioni
-
-
-
Prime
Prodotto
Rowenta CV8722 Infini Pro Elite Asciugacapelli
Immagine
Rowenta CV8722 Infini Pro Elite Asciugacapelli
Stelle di valutazione
-
Recensioni
-
Prime
Prodotto
Rowenta CV8730 Infini Pro Asciugacapelli Professionale con Generatore di Ioni, con Diffusore e 2...
Immagine
Rowenta CV8730 Infini Pro Asciugacapelli Professionale con Generatore di Ioni, con Diffusore e 2...
Stelle di valutazione
-
Recensioni
-
Prime
Prodotto
Rowenta Signature Pro ULTIMATE PRO Nero 2300 W
Immagine
Rowenta Signature Pro ULTIMATE PRO Nero 2300 W
Stelle di valutazione
-
Recensioni
-
Prime

Suggerimenti per la scelta di un buon asciugacapelli

Scegliere un buon asciugacapelli non è un compito semplice. In rete ve n’è un’enorme varietà, ecco perché ho deciso di elencare alcuni requisiti molto utili per ottenere il modello più idoneo senza spendere troppi soldi:

  • Potenza: è un fattore fondamentale. Più sarà potente, maggiore sarà la velocità dell’aria e dunque meno tempo per asciugare i capelli. La potenza minima di un buon essiccatore è di circa 1800 W; in questo modo sarà possibile ottenere prestazioni migliori.
  • Peso: un buon essiccatore di bellezza dovrebbe essere leggero, vale a dire pesare circa 500g, in modo tale che possa gestirlo facilmente, per molto tempo e senza stancarti. Un asciugacapelli molto pesante, per quanto possa essere potente, finirà per farti sprecare denaro.
  • Materiali: questo punto è correlato al tipo di capello. Se hai i capelli lisci, ti consiglio di acquistare un asciugacapelli in ceramica o in porcellana. Invece, per i capelli ricci sarà meglio acquistare un asciugacapelli a ioni, che elimini la staticità dei capelli e li mantenga protetti.
  • Regolatore di temperatura: oltre alla potenza, un buon asciugacapelli dovrebbe permettere di tenere sotto controllo la temperatura, quindi sarebbero raccomandabili quelli dotati di diversi livelli di calore e regolazione della velocità dell’aria. In questo modo potrai raggiungere la temperatura idonea per ogni tipo di acconciatura.
  • Pulsante aria fredda: questo meccanismo non può mancare in un buon asciugacapelli. L’aria fredda è ciò che ti permette di fissare la pettinatura perché duri più a lungo.

Quanto dovrei spendere per un asciugacapelli?

Quando si tratta di asciugacapelli, il prezzo è un fattore fondamentale da tenere in considerazione. Un buon asciugacapelli dovrà essere abbastanza costoso, se si desidera godere della tecnologia e dei materiali necessari per un funzionamento ottimale. Un asciugacapelli economico in fin dei conti finirà per farti sprecare solo del denaro.

  • Bassa qualità (meno di € 50) – Questi asciugacapelli non sono molto potenti. Inoltre, non permettono di regolare la temperatura. Non sono dotati di una tecnologia a ioni che è essenziale per la cura dei capelli. Il motore non è molto resistente, dunque se lo usi quotidianamente, dovrai comprarne uno nuovo in pochissimo tempo.
  • Alta qualità (oltre € 50) – Si tratta di asciugacapelli professionali, con motore potente in grado di supportare un gran numero di ore di lavoro. Sono dotati di tecnologia a ioni e anelli di cheratina per proteggere i capelli. Inoltre, ti permettono di regolare la temperatura su più livelli e l’aria fredda è capace di fissare le acconciature di modo che durino a lungo.
1
Bosch PHD7962DI .Asciugacapelli Professionale, Ion Ac, Classic Coiffeur
  • Lunghezza cavo di collegamento: 1.8 m; asola per l'aggancio; protezione contro il surriscaldamento
  • Tecnologia PowerCare
  • Asciugatura 20% piu veloce con maggiore flusso d'aria e motore turbo
  • Professionale motore a corrente alternata, che offre un funzionamento silenzioso, un potente flusso d'aria e lunga durata
  • Potenza 2500 W
2
3
Rowenta CV8722 Infini Pro Elite Asciugacapelli
  • Motore professionale AC
  • Due livelli di velocità
  • Tre impostazioni temperatura
  • Funzione ionica
  • Colpo di aria fredda
4
Rowenta Signature Pro ULTIMATE PRO Nero 2300 W
  • Asciugacapelli professionale con motore digitale da 2300 W; prestazioni più durature rispetto ai motori convenzionali il motore digitale emette la potenza ottimale di asciugatura con prestazioni costanti per risultati professionali, formato leggero e una maggiore durata del prodotto.
  • Con generatore di ioni negativi: l'emissione di ioni concentra le molecole d'acqua sui capelli, riducendo l'elettricità statica e l'effetto crespo per capelli morbidi e maneggevoli con un effetto lucido duraturo.
  • Ha 2 velocità, 3 impostazioni di temperatura regolabili e posizione rispetta per ottenere capelli brillanti e malleabili garantendo una maggiore cura dei capelli.
  • Gli ugelli concentratori sottili e ultra sottili, rispettivamente 9 mm e 6 mm garantiscono una maggiore precisione di asciugatura e una finitura ottimale senza sforzo grazie alla sua forma concentrata che consente di ottimizzare il calore nei capelli.
  • Include diffusore per ottenere un volume naturale sui capelli ricci e colpo di aria fredda per fissare la piega alla fine della sessione di asciugatura e offrire risultati che durano più a lungo.
5
Bosch PHD5987 Asciugacapelli, 2200 W, Bianco/Argento
  • Per un grande brillantezza; styling delicato grazie alla formula protettiva alla keratina
  • Tecnologia Keratin Advance: una combinazione delicata di aria e temperatura per proteggere al meglio i capelli
  • Formula Colorare: la speciale impostazione rende i capelli brillanti, sani e resistenti
  • Effetto anti-statico grazie alla doppia ionizzazione per pettinare i capelli piu facilmente
  • Pulsante Turbo: potenza extra per un'asciugatura piu rapida

Come usare un asciugacapelli senza danneggiare i capelli?

L’uso improprio di un asciugacapelli potrebbe causare diversi danni al cuoio capelluto e ai capelli, ecco perché ho inserito una guida di modo che possa avere cura dei capelli durante l’asciugatura:

  1. Usa un buon asciugacapelli: se desideri proteggere i capelli dal calore dell’asciugatura, sarà essenziale dotarsi di un buon asciugacapelli che includa una funzione a ioni e che ti permetta di regolare il livello di temperatura.
  2. Usa un asciugamano: non è consigliabile iniziare subito ad asciugare i capelli. Si consiglia di avvolgerli prima in un asciugamano per diversi minuti. Ciò ridurrà nettamente il tempo di esposizione al calore.
  3. Posiziona l’asciugacapelli alla distanza appropriata: posizionalo a circa 15-20 cm dai capelli, non dovrai mai toccare i capelli con l’asciugacapelli, in quanto ciò potrebbe danneggiarli.
  4. Usa l’ugello: è fondamentale usare l’ugello appropriato in base al tipo di acconciatura, poiché questo strumento indirizzerà il calore nella giusta direzione in modo tale da ottenere rapidamente l’effetto desiderato.
  5. Controlla la temperatura: evita di usare l’asciugacapelli con la temperatura più alta, perché tale operazione potrebbe danneggiare i capelli impedendoti di ottenere l’effetto lucido e liscio che  ami così tanto.
  6. Usa una protezione termica per i capelli: se adoperi quotidianamente l’asciugacapelli, sarà necessario adoperare una protezione termica per i capelli che sia in grado di ottimizzare la funzione ionica e mantenere i capelli sempre protetti.

Come funziona un asciugacapelli?

Il funzionamento di un asciugacapelli è relativamente semplice e sostanzialmente è dotato di un motore e una resistenza.

  1. Si adopera un ventola elettrico: questa soffia aria attraverso una serpentina di riscaldamento, generando la fuoriuscita dell’aria a temperature elevate.
  2. Nichrome Resistor: si tratta di diversi fili avvolti lungo una piastra isolante. Mentre la corrente elettrica circola, questo filo diventa rosso a causa del calore e provoca il riscaldamento dell’aria che circola all’interno.
  3. Motore a palette: il motore è dotato di piccole eliche in grado di far fluire l’aria calda attraverso il condotto dell’essiccatore.
  4. Parti e alloggiamento robusti: tutti i componenti interni di un asciugacapelli dovranno essere resistenti e leggeri e l’alloggiamento esterno dovrà essere realizzato con materiali resistenti al calore.
  5. Collegato alla corrente alternata: per un efficace funzionamento dell’asciugacapelli, sarà necessario collegarlo alla corrente alternata di circa 230v.

Suggerimenti per prenderti cura dei tuoi capelli

Se desideri che i tuoi capelli abbiano sempre un aspetto sano, non dovrai solamente usare una buona marca di shampoo e balsamo, ma sarà anche essenziale pettinarli correttamente. Ciò impedirà che si indeboliscano o si spezzino. In questo modo otterrai risultati efficienti.

  • Pettina i capelli prima del lavaggio: prima di applicare lo shampoo, pettina e districa delicatamente i capelli. Quindi risciacqua e applica del balsamo. Massaggia sul cuoio capelluto e risciacqua delicatamente. Infine asciugali delicatamente con un asciugamano.
  • Districali delicatamente: è bene armarsi di pazienza quando si tratta di capelli. Inizia a districare dalle punte senza apportare troppa forza. In questo modo, impedirai la rottura del capello. Non iniziare mai a districare dalla radice, poiché finirai solo per strappare i capelli e spezzarli.
  • Usa un pettine adatto: i più consigliati sono quelli con le punte larghe, di legno o di gomma, poiché, a differenza di quelli di plastica, non creano staticità e quindi evitano quel fastidioso effetto crespo. Se hai molti capelli, sarà meglio dotarsi di un pettine spesso, al contrario, qualora i tuoi capelli fossero nella norma, prova con uno in cui  il diametro fra le punte non sia troppo grande.

Ho bisogno di un asciugacapelli potente?

Ti sei mai chiesta perché quando asciughi i capelli a casa, non ottieni lo stesso risultato di un parrucchiere? In larga misura, i professionisti dello styling usano sempre asciugacapelli molto potenti. Questo perché permette loro di ottenere risultati con una maggiore rapidità senza dover esporre i capelli al calore per troppo tempo. Inoltre, sono dotati di funzioni a ioni in grado di emettere ioni negativi che eliminano l’elettricità statica, dandoti un aspetto sano e brillante. Pertanto, se vuoi ottenere questo genere di risultati, dovrai dotarti di un  asciugacapelli con una potenza di almeno 2000w.

In che modo la ceramica aiuta l’asciugatura?

Poiché la ceramica è un ottimo conduttore di calore, gli asciugacapelli che dispongono di tale tecnologia, riducono il tempo di asciugatura fino all’80%, evitando che i capelli siano esposti al calore per troppo tempo, ottenendo così un aspetto più sano. I migliori asciugacapelli combinano questa tecnologia con l’apporto di ioni negativi, per rendere i capelli molto lucenti e senza quel noioso effetto crespo.

Cos’è la tecnologia a ioni?

La tecnologia a ioni genera l’emissione di ioni negativi attraverso uno speciale dispositivo collocato all’interno dell’asciugacapelli, il cui principale vantaggio è quello di ridurre l’elettricità statica e l’effetto crespo dei capelli. Inoltre, questi ioni hanno la capacità di dividere le goccioline d’acqua dai capelli bagnati in goccioline più piccole, rendendo più rapida l’asciugatura e favorendo l’idratazione dei capelli.

Ultimo aggiornamento 2020-07-13 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Post Comment